Programma
Erasmus Plus

Aderiamo al programma Erasmus Plus perchè crediamo fortemente nella potenzialità dello scambio di conoscenze, a livello nazionale e transnazionale.

Promuoviamo azioni sostenibili in diversi settori.

Proponiamo attività che promuovano la sostenibilità in diversi settori, da quello educativo agli eventi passando per la partecipazione a progetti sul tema promossi da fondazioni ed enti.

Promuoviamo azioni sostenibili in diversi settori.

Proponiamo attività che promuovano la sostenibilità in diversi settori, da quello educativo agli eventi passando per la partecipazione a progetti sul tema promossi da fondazioni ed enti.

Promuoviamo azioni sostenibili in diversi settori.

Proponiamo attività che promuovano la sostenibilità in diversi settori, da quello educativo agli eventi passando per la partecipazione a progetti sul tema promossi da fondazioni ed enti.

Erasmus+ KA105 youth exchange: Re-thinking Sustainable Cities, “Urban-Eco-LifeStyle”
Aprile 2021

L’idea progettuale mira al riconoscimento e alla valutazione dei tratti peculiari dell’ecosistema urbano. La città viene intesa come un sistema vivo e vengono promosse le buone pratiche volte a un nuovo stile di vita.

Obbiettivi :

  • Aumentare le competenze e l'occupabilità;
  • Modernizzare l'istruzione, la formazione e il lavoro giovanile;
  • Focus sui giovani;
  • Crescita della consapevolezza civica, politica ed ambientale.

Chi Prenderà Parte Al Progetto? 3 Partner: Italia (Ecoistituto Siciliano), Spagna (Aktive Kosmos), Herencia, Turchia, (European Integration Group).

Alcamo, località del progetto, si presta perfettamente  come modello di città viva europea:

  1. Tessuto urbano di dimensioni medie
  2. Rivalutazione esemplare di aree urbane ed integrazione con la natura (Cittadella dei giovani “Ex Mattatoio’’,Ex cava di marmo,Casa dell’artista, Riserva Naturale di Monte Bonifato)
  3. Ottimo tessuto sociale, culturale e politico giovanie.

Chi siamo e In cosa crediamo

Il tutto ha inizio in una stranamente soleggiata giornata autunnale della campagna inglese, due ragazzi siciliani si incontrano per caso, partecipando alla giornata di accreditamento dell’università in cui passeranno il resto dell’anno.

È così che avviene l’incontro dei due fondatori di questa organizzazione, che pur facendo due corsi diversi iniziano quella che nasce come una conoscenza e si sviluppa come una forte amicizia accresciuta da una grande stima professionale e da una forte condivisione di valori.

L’inizio dell’Ecoistituto Siciliano invece è da datarsi un anno e mezzo dopo, quando i due fondatori si recano in Sardegna a far visita ad un collega. Questi gli mostra l’operato della cooperativa di cui fa parte e nasce una collaborazione positiva e piena di scambi di idee che porta alla fondazione dell’Ecoistituto Siciliano.

Chi siamo

Il tutto ha inizio in una stranamente soleggiata giornata autunnale della campagna inglese, due ragazzi siciliani si incontrano per caso, partecipando alla giornata di accreditamento dell’università in cui passeranno il resto dell’anno.

È così che avviene l’incontro dei due fondatori di questa organizzazione, che pur facendo due corsi diversi iniziano quella che nasce come una conoscenza e si sviluppa come una forte amicizia accresciuta da una grande stima professionale e da una forte condivisione di valori.

L’inizio dell’Ecoistituto Siciliano invece è da datarsi un anno e mezzo dopo, quando i due fondatori si recano in Sardegna a far visita ad un collega. Questi gli mostra l’operato della cooperativa di cui fa parte e nasce una collaborazione positiva e piena di scambi di idee che porta alla fondazione dell’Ecoistituto Siciliano.

KA1, KA2 e KA3: i nostri progetti

Siamo aperti a partnership nel campo della sostenibilità:

  • imprenditoria sociale;
  • valutazione di impatto sociale e ambientale
  • imprenditoria sostenibile;
  • economia circolare;
  • bioeconomia;
  • turismo sostenibile;
  • promozionde della Agenda 2030 ONU sullo sviluppo sostenibile;
  • Educazione ambientale.

In cosa crediamo

Perchè ecosostenibili? Eco viene dal greco oikos, che vuol dire casa o abitazione, mentre sostenibile sunstemi che significa raccogliere, mettere insieme. L’etimologia della parola è condivisa con economia: alla parola greca per casa (eco=oikos) si oggiunge nomos, nonché le leggi. Nonostante l’etimologia in comune sembra che questi due concetti siano in antitesi.

Noi crediamo che sia possibile rendere viva questa radice comune applicando delle norme per la nostra casa (economia) che siano compatibili col sistema che la nostra casa ha (ecosistema).

In cosa crediamo

Perchè ecosostenibili? Eco viene dal greco oikos, che vuol dire casa o abitazione, mentre sostenibile sunstemi che significa raccogliere, mettere insieme.

L’etimologia della parola è condivisa con economia: alla parola greca per casa (eco=oikos) si oggiunge nomos, nonché le leggi. Nonostante l’etimologia in comune sembra che questi due concetti siano in antitesi.

Noi crediamo che sia possibile rendere viva questa radice comune applicando delle norme per la nostra casa (economia) che siano compatibili col sistema che la nostra casa ha (ecosistema).

img_believe

Hai qualche domanda?

Vuoi saperne di più?

Hai qualche domanda?

Vuoi saperne di più?

Hai qualche domanda?

Vuoi saperne di più?

Hai una domanda?

Vuoi saperne di più?

logo_white
logo beneficaires erasmus right

Chi siamo

La nostra storia

Mission

Eventi

The journal

Chi siamo

La nostra storia

Mission

Eventi

The journal

Chi siamo

info@ecoistitutosiciliano.it

Chi siamo

info@ecoistitutosiciliano.it

Segui @ecoistitutosiciliano

© Ecoistituto Siciliano  –  designed by Claudio Mammana

© Ecoistituto Siciliano  –  designed by Claudio Mammana

© Ecoistituto Siciliano  –  designed by Claudio Mammana